Ai papà migranti un premio per la festa del papà

I papà migranti meritano un premio per la festa del papà.

I papà migranti lasciano le loro case ma continuano a portare sulle spalle la loro famiglia attraversando terre che non conoscono, guadando fiumi impervi e sfidando muri di polizia. 

Il 19 Marzo è la festa del papà e quale sarebbe miglior regalo se non offrire ad ognuno di questi papà migranti una terra che li accolga, un passaggio per un futuro migliore, una vita lontano dalla guerra per le loro famiglie.

Il pensiero che un giorno anche io possa andar via dalla mia terra lasciando ciò che ho costruito mi fa paura ed è per questo che vorrei che non accadesse mai a nessuno.

Cosa penseranno i bambini sulle spalle dei papà che hanno deciso che non resta che scappare?

Il premio per la festa del papà va dato ai papà migranti, quelli che sulle loro spalle portano i bambini, perché solo da quell’altezza si può intravedere un futuro migliore.

Foto: Getty 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *