Fidget Spinner: il nuovo gioco per bambini che ha conquistato il mondo

Il nuovo gioco per bambini, già ossessione mondiale, si chiama Fidget Spinner.

Che cosa è?

E’ il nuovo gioco che sta ossessionando i bambini di tutto il mondo. Si tratta di un cuscinetto posto al centro di altri tre che gli ruotano intorno.

Ieri è arrivato il nostro turno e sono stato felice di osservare da vicino la potenza ammaliatrice di questo nuovo anti stress.

Sì perché di questo si tratta, di un gioco che attrae su di sé l’eccesso di energia, che focalizza l’attenzione, che contagia perché non gli puoi resistere. Anche io ho iniziato a tenerlo fra le dita e a farlo roteare provando le figure più assurde.

All’inizio ero scettico, ma in fin dei conti lo siamo stati anche per il cubo di Rubik, per il Tamagotchi e per i braccialetti Rainbow Looms. Sono le novità che ci spaventano, ma vale la pena provare il Fidget Spinner.


Una recentissima ricerca basata su un campione di 5000 persone dai 7 ai 77 anni ha stabilito che l’uso della nuova trottola per un’ora al giorno produce tali effetti:

  1. il 67% degli intervistati ha ridotto del 50% la masturbazione.
  2. il 35% non si droga più.
  3. il 27% guarda la tv un’ora in meno.
  4. il 27% riesce a fare due cose contemporaneamente.
  5. il 50% ha i polpastrelli del pollice e dell’indice consumati e senza più impronta digitale.
  6. il 34 % ha perso la fidanzata.
  7. il 15% ha perso il lavoro.
  8. il 45% non mangia più le unghie.
  9. il 23% ha iniziato a collezionare i fidget spider.
  10. il 99% ha subito offese da parte di un genitore, coniuge, parente o amico.

Spero che la ricerca possa aiutarvi a convivere meglio con la nuova moda dell’anno. 

Se conoscete la ricerca e avete letto altri risultati vi prego di scriverli nei commenti che verranno aggiunti alla lista. 

2 comments

  1. ReplyIda mazzarella

    Ieri mia figlia se lo è buttato su un dente. Per fortuna non si è rotto…il dente.
    In cambio ora questo gioco infernale lo sto usando io!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *