Consigli reali per la secondogenita

The Duke And Duchess Of Cambridge Depart The Lindo Wing With Their DaughterCaro William,

i miei più sinceri auguri per la nascita della tua seconda figlia.

Certo, mica potevi averne due dello stesso sesso. Ad alcuni mortali capita di avere il primogenito maschio e poi una femminuccia, ma è puro caso. Tu, poiché sei re, so che lo hai scelto e questa cosa mi crea invidia perché non solo non sono un re, ma poi tengo pure già due maschi che se le danno di santa ragione dalla mattina alla sera.

Adesso vedrai che sarà tutto più facile perché hai già preso le misure con George.

Io con il secondogenito ho avuto un senso di famiglia che col primo non avevo, è come se ad un tratto fossimo diventati famiglia numerosa e quindi con più responsabilità e impegni, ma anche con più amore.

La prima volta hai l’ansia da prestazione, la paura di chi non ha mai preso in braccio un bambino e quel senso di inadeguatezza che nasce quando non sai cosa fare. Questa volta sarà diverso perché sarete più tranquilli e molte cose le avrete già sperimentate. Attento solo a George che potrà essere un po’ geloso e magari provare a non avere rivali nella successione al trono. 

Mi dispiace che non potrai passare alla piccola i vestiti che Kate ha conservato, ma vorrà dire che li dovrai comprare. Se vuoi però ho un’amica che ha partorito da tre mesi una femminuccia e sarà felice di regalarvi qualcosa. C’è pure il mio amico che ha il sito Cercapasseggini, unico in Italia, e sicuramente ha un Inglesina da regalarvi. L’unica cosa che però non hanno è una corona, quindi per quello dovrai chiedere alla bisnonna Elisabetta. 

Una cosa però te la devo dire: Nei nove mesi di attesa potevate pensare ad un nome per entrambi i casi in modo che quando fosse nata avesse un nome reale e non un aggettivo come la secondogenita o un appellativo come la duchessa di Cambridge. Sicuramente lo sai, ma quello che differenzia le persone è ciò che sono e non quello che rappresentano. E’ questo il motivo per cui anche noi abbiamo due pretendenti al trono, Davide e Dario, e una principessa (MPS), madre e moglie. 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *