Come scegliere la scuola elementare

Vuoi sapere come fare per scegliere la scuola elementare migliore per i tuoi figli?

Ecco delle cose da chiedersi e da sapere divise per categorie:

LOCALIZZAZIONE

  • Per 5 anni quasi sicuramente sarai tu ad accompagnare tuo figlio o tua figlia a scuola, calcola bene la distanza, specie se dovrai prendere l’auto.
  • Percorri la strada da casa tua alla scuola scelta con l’auto nell’orario di punta e misura il tempo necessario.
  • Nei pressi della scuola c’è un posto dove parcheggiare? Mica i bambini si fanno scendere a volo dall’auto?
  • All’entrata e all’uscita ci sono vigili urbani in zona o dei volontari che regolano il traffico e l’attraversamento?

EDIFICIO SCOLASTICO

  • L’edificio che hai scelto è stato costruito secondo le norme antisismiche?
  • A scuola c’è una palestra per svolgere attività fisiche?
  • Esiste un’aula magna?
  • C’è la possibilità di scegliere tra tempo prolungato e tempo ridotto?
  • Esiste una mensa interna?
  • Le classi sono dotate di LIM? (Lavagna Interattiva Multimediale)
  • La scuola obbliga i bambini ad avere una divisa da acquistare, un grembiule oppure ognuno può vestirsi liberamente?
  • Durante l’open day (giorno in cui si può visitare la scuola) approfitta per vedere come sono arredate le classi e come sono tenuti i bagni.

INSEGNANTI

  • Conosci qualche insegnante di ruolo della scuola? E’ un buon modo per sapere molte cose e per avere un punto di riferimento.
  • Qual è l’eta media del corpo docente?
  • Ci sono maestri? Se sì quanti?
  • Che tipi di progetti sono stati fatti negli anni precedenti? 
  • Gli insegnanti sono soliti dare i compiti a casa durante la settimana?
  • Informati sulle competenze specifiche degli insegnanti: inglese, arte, musica, scrittura, web.
  • Si organizzano visite guidate?
  • Quanto tempo si dedica alla preparazione di spettacoli di Natale o di fine anno?

REGOLA UNIVERSALE: Non chiedere ad altri genitori nessuna informazione…anche perché potresti finire in un gruppo whatsapp prima del tempo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *